CUSB Glitch

Storia

glitch

I Glitch nascono nel 2015 e si formano di ragazzi del gruppo sportivo delle scuole medie Margherita Hack di Rastignano.

Incoraggiati a proseguire gli allenamenti dall’insegnante di Educazione Fisica, il Professor Lanza, e dal grande lavoro svolto dall’allenatore Giulio Scozzari che li porta in brevissimo tempo a grandi risultati. 

Dal 2016, i Glitch si trasformano in vera e propria squadra giovanile del Cus Bologna, spostando la loro sede nel campo di via Andrea Costa di Rastignano. 

Nel 2018 arrivano le prime conferme: i Glitch, insieme ad alcuni compagni HistoryOne, vincono sia la divisione junior del Paganello, storico torneo internazionale su spiaggia, sia i Campionati federali Under 15.
Nel 2019, alla prima apparizione nel Campionato Italiano Under 17, raggiungono un incredibile risultato, portandosi a casa la medaglia d’argento e il premio per lo Spirito del Gioco. I giocatori che hanno fatto la storia di questa squadra sono: il capitano Danilo Rossetti, Giorgio Bonzagni (medaglia d’argento nel 2019 agli Europei Under 17) e Margherita Giovannini, una dei fondatori del gruppo e parte della squadra finalista nel 2019.

ROSTER

Biolchini Lorenzo
Bonzagni Giorgio
Bonzagni Enrico
Celauro Francesca
Gabrieli Damiano
Ghini Riccardo
Giovannini Margherita
Maiori Marco
Marchetti Manuel
Napodano Simone
Rossetti Danilo
Vandelli Giacomo
Venturi Luca

palmares

Oro Campionati Italiani Under 15 (2018)

Oro Paganello divisione junior (2018)

Argento Campionati Italiani Under 17 (2019)