Terrapieno e Record diventano Centri Tecnici Federali Nazionali

E’ stato firmato l’accordo tra il CUS Bologna e la Federazione Italiana Flying Disc che riconosce gli impianti Terrapieno e Recordo come Centri Tecnici Federali Nazionali.

Il riconoscimento da parte del Consiglio Federale delle potenzialità e dei servizi CUSB per quanto riguarda le strutture – campi, spogliatoi, sale polifunzionali, palestra, ambulatorio fisioterapico, ecc – e il loro ruolo per facilitare una migliore pianificazione ed ottimizzare i costi, inaugura un percorso di cooperazione e condivisione che presto coinvolgerà altre realtà.

Gli impianti dell’Università di Bologna sono stati al centro di diversi interventi di riqualificazione durante questi mesi, che porteranno ad un ammodernamento delle strutture. Tra i lavori in atto troviamo la costruzione di una nuova arena polivalente, la realizzazione di un campo sintetico multisport, la ristrutturazione degli spogliatoi e una nuova pista di atletica di ultima generazione.

Un ulteriore passo avanti del CUSB e della FIFD a servizio della comunità di atleti e appassionati.

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su print
Condividi su email